TE’ prima parte

Per ottenere un buon te’ iniziate dalla scelta di un ottimo prodotto. Quelli molto economici difficilmente garantiscono la qualita’. Il te’ in foglie sciolte deve essere inserito in una teiera gia’ calda. Potete utilizzare dell’acqua bollente per scaldarla e poi tenerla coperta con un panno. La dose di foglie dipende dal gusto personale, di solito si mette in infusione un cucchiaino di te’ per ogni tazza da servire piu’ un cucchiaino per la teiera. L’acqua per il te’ deve essere calda ma non bollente quindi portatela quasi ad ebollizione e toglietela dal fuoco. Se gia’ bolle toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare un paio di minuti prima di versarla nella teiera. Lasciate le foglie in infusione nella teiera per almeno 5 minuti e ricordate che l’effetto eccitante della bevanda tende a svanire dopo un prolungato tempo di infusione. Mentre versate il te’ nelle tazze filtrate con un colino a trama fitta. Non lavate mai la teiera con il sapone, usate solo acqua per sciacquarla e lasciatela asciugare bene.

Risultati immagini per immagine te'

Annunci

GNOCCHI DI PATATE ALLA NAPOLETANA

  • 600 gr di gnocchi di patate
  • 150 gr di mozzarella
  • 80 gr di carne trita
  • 50 gr di olio extra vergine di oliva
  • 800 gr di polpa di pomodoro
  • un cipollotto
  • basilico q.b.
  • sale q.b.

Fate un trito con il cipollotto affettato finemente ed il basilico, mettendolo quindi a soffriggere insieme alla carne; unite il pomodoro e realizzate una bella salsa densa. Cuocete gli gnocchi di patate e versateli nel tegame insieme alla mozzarella ridotta a tocchetti ed al basilico tritato di fresco. Mescolate bene e servite.

Risultati immagini per immagine gnocchi di patate alla napoletana

LA CARDATURA

Prima di riempire un materasso con la lana nuova, o rimetterci quella vecchia, era necessario cardarla, cioe’ passarla con uno speciale strumento chiamato cardo. Il cardo era una pianta erbacea spinosa che si faceva seccare appunto per scardassare la lana. Questa, infatti, poteva risultare infeltrita, raggrumata o mista a qualche sporcizia. Lo strumento usato per questa faccenda consisteva in 2 tavole munite di punte metalliche ricurve: una inferiore fissa e una seconda mobile, fornita di 2 impugnature. La lana veniva depositata a piccole quantita’ sulla tavola inferiore e si faceva passare a forza di braccia, tra i chiodi con l’altra tavola presa per le due impugnature. In questo modo si dipanavano tutti i grumi e le parti infeltrite, e la lana si riduceva ad un velo sottile e morbido. La cardatura si usava anche nella lavorazione dei crini sia animali che vegetali, del cotone e di altre fibre tessili.

Risultati immagini per immagini cardatura

ACQUACOTTA DEL PECORAIO

  • 700 gr di carne di pecora
  • 6 fette di pane casareccio abbrustolito
  • 2 cipolle
  • 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 peperoncino
  • sale
  • pepe

Affettate le cipolle, tagliate a piccoli pezzi la carne di pecora, eliminando i nervetti e le parti grasse. Mettete tutto in un tegame di coccio, ricoprite con 1,5 l di acqua, salate, pepate, unite il peperoncino e fate cuocere a fuoco basso e recipiente coperto per circa 1 ora. Disponete le fette di pane nelle scodelle. Versateci sopra la zuppa, irrorate con l’olio e lasciatela riposare 10 minuti, poi servitela ben calda.

E’ il peperoncino rosso il dominatore della cucina abruzzese. Viene coltivato in molte varieta’ e confezionato secco o sotto forma di condimento piccante assieme all’olio, prendendo cosi’ il curioso nome di diavolicchio.

Risultati immagini per immagine acquacotta del pecoraio

SUPPORTO AUTO PER SMARTPHONE

MI sono innamorata di questo supporto auto per cellulare a prima vista. E’ davvero molto ben fatto. Regolabile, si adatta ad ogni tipo di cellulare. Dotato di braccio allungabile tramite un semplice bottone posto sul retro. Molto facile da installare. E’ dotato di una superficie antiscivolo essendo presenti dei cuscinetti sulle braccia e sul dorso del supporto. Praticamente una protezione totale del telefono anche in caso di buche o curve. Ci permette di usare il cellulare in tutta tranquillita’ anche mentre stiamo guidando. Di ottima qualita’ davvero. Completamente soddisfatta dell’acquisto.

Questo prodotto lo trovate in vendita su amazon.

CAPPELLO UNISEX

Caldissimo cappello in poliestere esternamente e in caldissima pelliccia sintetica all’interno. La sua nota positiva e’ che copre praticamente tutta la testa e tutto il viso. E’ infatti dotato di una mascherina che protegge tutto il viso dal freddo e dal gelo lasciando scoperti praticamente solo gli occhi. Dotato di sottogola regolabile. completamente soddisfatta dell’acquisto.

Questo prodotto lo trovate in vendita su amazon.

SUPPORTO PLANTARE

Molto utile per alleviare il dolore grazie sia alla comoda fascia che al rullo. La fascia e’ realizzata in tessuto traspirante che sostiene tutto l’arco plantare con un particolare rinforzo sul tallone. Aiuta anche a prevenire il sudore e lascia il piede asciutto. Il rullo e’ realizzato in schiuma ad alta densita’ e ci permette di ottenere un rilassante massaggio, aumentando il flusso sanguigno e quindi facendo in modo che il dolore sparisca. Molto soddisfatta dell’acquisto.

Questo prodotto lo trovate in vendita su amazon.