PETTO D’ANATRA ALL’ARANCIA

  • 2 petti d’anatra da circa 800 gr l’uno
  • 50 ml d’acqua
  • qualche bacca di ginepro
  • 2 cucchiai di marmellata di arance
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.

Pulire bene i petti d’anatra, aiutandosi con una pinzetta per eliminare eventuali piumette ancora attaccate alla pelle. Incidere la carne dalla parte della pelle praticando 3 tagli in diagonale e 4 trasversali, in modo da creare dei rombi. Adagiare i petti d’anatra nella bistecchiera ben calda, sul lato della pelle incisa, e lasciarli cuocere per 3 minuti in modo da sigillarli e creare una crosticina dorata; girarli e ripetere l’operazione dall’altro lato. Una volta pronti, salare i petti d’anatra e spennellarli con la marmellata di arance, ricoprendoli in maniera uniforme. Schiacciare 5\6 bacche di ginepro e usarle per condire i petti insieme alle foglioline di rosmarino e all’olio. Versare l’acqua sul fondo della teglia, foderarla con un foglio di alluminio e trasferirla in forno preriscaldato a 160°. Cuocere per 30\40 minuti e servire con patate novelle cotte in padella.

Risultati immagini per immagine petto d'anatra all'arancia

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...