YOGURT VS LATTE FERMENTATO

YOGURT:

BATTERI LATTICI: Per yogurt si intende un latte fermentato ad opera di 2 batteri specifici: lactobacillus bulgaricus e streptococcus thermophilus, che devono essere vivi e vitali fino a scadenza. Vanno indicati in etichetta fra gli ingredienti.

CONSISTENZA E GUSTO. la fermentazione del lattosio in acido lattico ad opera dei batteri da allo yogurt il suo tipico sapore acidulo e la consistenza piu’ o meno cremosa, l’acido fa coagulare i fiocchi di latte.

INGREDIENTI: latte, intero o scremato, e fermenti. Puo’ contenere zucchero o altri dolcificanti, addensanti, aromi. essere insaporito con frutta, in succo o purea, caffè, vaniglia, miele, cereali, biscotti, ecc.

 

LATTE FERMENTATO

BATTERI LATTICI: il latte fermentato contiene batteri lattici differenti dai 2 specifici dello yogurt, lattobacilli e bifidobatteri. Questi vengono definiti probiotici perchè riescono a superare la barriera dello stomaco e arrivare integri all’intestino, dove favoriscono l’equilibrio della flora. Vanno indicati in etichetta con nome e numero.

CONSISTENZA E GUSTO: il sapore è simile allo yogurt, la consistenza dei prodotti classici è liquida e si bevono come un latte. Oggi ne esistono anche tipi piu’ cremosi.

INGREDIENTI: latte, intero o scremato, e fermenti. Contiene quasi sempre zucchero o dolcificanti, puo’ essere insaporito con frutta, in succo o purea, miele, pappa reale, aloe, ecc.

Risultati immagini per immagine yogurt e latte fermentato

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...