PROSCIUTTO DI MODENA DOP

Prodotto in Emilia, territorio particolarmente vocato, in particolare nella fascia di valli e colline attorno al fiume Panaro, ha ottenuto la Dop nel 1996. E’ un salume del tutto naturale: viene ottenuto solo da cosce fresche si suini nati, allevati e macellati in Italia, non sono ammesse quelle estere. Dopo la rifilatura, che elina parte del grasso e della cotenna, acquistando la tipica forma a pera, le cosce vengono cosparse di sale, in dosi ridotte rispetto ad altre tipologie, in 2 fasi successive, senza aggiunte di conservanti o altri additivi. Segue un riposo di 70 giorni, poi vengono lavate, asciugate e messe a stagionare per un periodo complessivo di almeno 14 mesi: è il termine piu’ lungo tra tutti i prosciutti Dop, caratteristica che consente al salume di sprigionare tutti i suoi profumi e di diventare piu’ digeribile. Si ottengono cosi’ fette di colore rosso vivo, di sapore intenso, ma non salato. Il Modena Dop si trova anche al super. al banco taglio, in tranci, deve esserci il marchio impresso a fuoco, o in pratiche confezioni in vaschetta.

Risultati immagini per immagine prosciutto di modena dop

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...