LE UOVA STRAPAZZATE

Per ottenerle a regola d’arte, vanno cotte a fuoco molto basso. Mettete una padella anti aderente sopra una casseruola con acqua in ebollizione e versate le uova sbattute per 15 minuti con poco buurro a dadini e 2 cucchiai di acqua o panna fredda. Mescolate lentamente con una forchetta per rompere ancora le uova, mentre iniziano a rapprendersi. proseguite la cottura, mescolando con un cucchiaio di legno per staccare dal fondo le uova rapprese. Quando risulteranno opache e addensate, ma ancora ben cremose, toglietele dal bagno maria e servitele.

Risultati immagini per immagine le uova strapazzate

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...