QUANTO E’ LO SCARTO DELL’ORATA

Abbiamo acquistato un’orata da porzione di 320 gr, già eviscerata. Eliminiamo le squame e ripesiamo il pesce: 315 gr. Dopo averlo cotto in forno, il suo peso è calato a 293 gr. Ora lo sfilettimo: togliamo la pelle, dividiamo il filetto superiore nel senso della lunghezza con il coltello e stacchiamo i 2 mezzi filetti dalla lisca. Eliminiamo la lisca e dividiamo in due anche il filetto sottostante e lo solleviamo dalla pelle. Recuperiamo anche le piccole parti di polpa rimaste attaccate alla lisca le guance nella testa. In complesso la polpa è risultata pari a 178 gr, circa il 55% del pesce intero crudo.

Risultati immagini per immagine orata

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...