LA PIZZA DI ANDREA ROSCIOLI

  • 1 Kg di farina 0 possibilmente nazionale
  • 10 gr di lievito di birra essiccato 15 se fresco
  • 30 gr di olio extra vergine di oliva
  • 25 gr di sale
  • 15 gr di zucchero o malto
  • 700 gr di acqua fredda, 550 se impastato a mano

Iniziare versando nell’impastatrice la farina, il lievito, lo zucchero, e l’80% dell’acqua e cominciate ad impastare a bassa velocità. Una volta amalgamato il tutto, aggiungete il sale e l’olio a filo. Continuate ad impastare a bassa velocità fino a quando non otterrete un impasto omogeneo, quindi aumentatela velocità e versate il resto dell’acqua a filo, piano piano. L’impasto sarà pronto quando risulterà liscio, elastico ed omogeneo. Se impastate a mano, seguite lo stesso procedimento all’interno di una ciotola capiente di plastica o vetro, non di acciaio. Una volta amalgamato spostatevi su un tagliere e cominciate a ripiegare l’impasto su se stesso spingendo e chiudendolo con il palmo della mano. Ripetere l’operazione per almeno 15 minuti. Ottenuto l’impasto, fatelo riposare almeno 2 ore all’interno della ciotola, coperta soltanto con uno strato sottile di olio. Una volta raddoppiato di volume, preparate un tagliere con della farina di semola rimacinata, e poi giratevi sopra l’impasto. Cominciate a stenderlo usando i polpastrelli, andando avanti e indietro e cercando di ottenere una forma ovale. Preparate una teglia da forno, oliandola leggermente sul fondo, e delicatamente spostate la focaccia su di essa. Cospargetela di olio evo, sale e rosmarino e lasciatela lievitare altri 20 minuti. Nel frattempo riscaldate il forno al massimo della potenza, circa 250°. Infornate e cuocete, in modalità statica, per circa 10 minuti, fino a quando la pizza non comincerà a dorarsi. A quel punto sfornate e lasciare raffreddare un minuto. Aprite la pizza a metà e imbottite con il sorbetto di fichi. Per quel tocco in più accompagnate il tutto con del prosciutto crudo saporito.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...