POLLO SALTATO ALLE MANDORLE

  • 8 petti di pollo tagliati a pezzi di 2 cm
  • 2 gambi di sedano affettati
  • qualche foglia di sedano
  • 2 cipollotti affettati
  • 2 spicchi di aglio tritati
  • 5 cm di zenzero fresco pelato e tritato
  • 60 ml di salsa di ostriche
  • 1 cucchiaino di olio a piacere
  • 2 cucchiai di vino di riso cinese
  • 50 gr di mandorle tostate

Disponi i petti di pollo in un’insalatiera, coprili con 2 cucchiai di salsa di ostriche e fai marinare per 15 minuti. Scalda l’olio a fuoco vivace in un wok, inclinando il recipiente in modo da ungerlo uniformemente. Quindi facci rosolare i cipollotti, l’aglio e lo zenzero. Aggiungi il pollo e cuoci per 2 minuti senza mescolare, poi per altri 2 minuti scuotendo il wok così che gli ingrediente si mixino bene tra loro. Unisci il sedano e le mandorle, poi scalda velocemente per 2 minuti affinchè l’ortaggio non si ammorbidisca. Versa infine nel wok il vino di riso e la salsa di ostriche rimasta e continua la cottura per un altro minuto. Disponi il pollo su un piatto da portata o in 4 ciotole individuali e servilo caldo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...