RISO NERO E GAMBERETTI

  • 150 gr di riso nero
  • brodo vegetale
  • 20 gamberetti
  • 1 cipolla bianca
  • burro
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano

Prendete della cipolla bianca e affettatela finemente. Ponetela in una risottiera, fatela cuocere a fiamma media con una noce di burro e un paio di cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Quando la cipolla sarà diventata trasparente e sarà ben dorata potrete aggiungere il riso nero. Una volta che avrete versato il riso nella padella continuate a mescolare per qualche minuto per far si che si tosti, quindi aggiungete un bicchiere di vino bianco e sfumate. Una volta che il vino bianco sarà evaporato aggiungete il brodo di cottura. Aggiungete brodo poco alla vota e continuate a mescolare di tanto in tanto. Mentre il riso cuoce iniziate a pulire i gamberi togliendo il carapace, le zampette e la testa. Con un coltello incidete i gamberi sul dorso e puliteli delle interiora. Quando mancheranno pochi minuti, circa 4\5, alla fine della cottura del riso potrete aggiungere i gamberi. A parte prendete una carota e del sedano fresco e tagliate delle strisce sottili da aggiungere a crudo. Una volta che il riso avrà terminato la cottura spegnete il fuoco, aggiungete una noce di burro e mantecate il risotto. Servite in un piatto ben caldo, decorate con prezzemolo tritato fine e le verdure che avrete preparato in precedenza.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...