LASAGNE CON RAGU’ DI POLPO, RICOTTA E OLIVE

  • 1 polpo da 1 kg
  • 1 spicchio di aglio
  • 180 gr di pasta fresca per lasagne
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 1\2 bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di origano fresco
  • 240 gr di ricotta vaccina
  • 160 gr di olive taggiasche sott’olio denocciolate
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Immergi il polpo 3 o 4 volte in una pentola colma di acqua bollente leggermente salata, tenendolo per la testa. Quando i tentacoli si arricciano, tuffalo dentro e lessalo per 1 ora. Fallo raffreddare nell’acqua, scolalo e sminuzzalo grossolanamente, tenendo da parte le punte dei tentacoli. Scalda in un tegame un filo di olio con lo spicchio di aglio schiacciato e non sbucciato, levalo prima che prenda colore, unisci il polpo, fai insaporire, sfuma con il vino, versa la passata di pomodoro, sale, pepe e cuoci a fiamma dolce per 15 minuti. Condisci con qualche foglia di origano. Scotta le sfoglie pochi secondi in acqua salata, scolale su un telo senza sovrapporle. Olia 4 tegliette individuali tonde, e vela il fondo con poco ragù di polpo. Fai uno strato di pasta, poi distribuisci un po di ragù, ricotta sbriciolata e qualche oliva. Forma altri strati fino a terminare gli ingredienti e decora ogni porzione con le punte dei tentacoli. Cuoci in forno caldo a 200° per 20 minuti e servi le lasagne tiepide, guarnendo con qualche altra fogliolina di origano.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...