GLI SPOSTAMENTI DELLE FORMICHE LEGIONARIE

Le cosiddette formiche legionarie, diffuse in tutto il continente americano, compiono regolari spostamenti in massa secondo un calendario che ha una precisione quasi cronometrica. Alternano una fase stazionaria di 20 giorni ad una fase nomade di 17 giorni, durante la quale effettuano le soste notturne in formicai unici nel loro genere. Per dare ricovero alla regina e per permettere lo svolgimento delle mansioni spettanti alle diverse classi della loro organizzatissima società, una miriade di esse hanno il compito di dar corpo al formicaio stesso: si agganciano l’una all’altra secondo un ben ordinato piano architettonico, che in certi casi comporta la posa di ben 150000 individui.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...