FILETTO ALLA GRIGLIA CON PESTO CHIMICHURRI

  • 450 gr di patatine novelle
  • 1 mazzo di punte di asparagi anche surgelate
  • 1 busta di rucola pulita
  • 2 bistecche di filetto da 225 gr circa

PER IL PESTO CHIMICHURRI:

  • 2 tazze di prezzemolo
  • 1 tazza di foglie di menta
  • 2 cucchiai di scorza di limone
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 spicchi di aglio tritati
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1 tazza di olio extra vergine di oliva
  • peperoncino
  • sale

Prepara il pesto chimichurri. Metti nel mixer il prezzemolo, la menta, la scorza grattugiata, l’aglio, lo zucchero e frulla, versa il succo di limone e l’olio a filo con il mixer in funzione, sala e condisci con il peperoncino. Puoi conservare la salsa in frigo ben chiusa per 4 giorni. Lessa le patatine in acqua per 10 minuti circa, scolale e tagliale a metà. Mettile in una ciotola con gli asparagi e condisci con olio, sale e pepe. Salda la griglia o una pentola di ghisa aggiungi le patate e gli asparagi e grigliali lasciandoli teneri all’interno. Trasferiscili in 4 piatti con 1 manciata di rucola. Sala e pepa le bistecche, ungi la griglia e cuocile per 4-6 minuti per lato. Falla riposare su un tagliere per 5 minuti, dividile in fettine e aggiungi alle verdure. Condisci con il pesto chimichurri.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...