CRUMBLE IN BIANCO ALLE MANDORLE

  • 300 gr di ciliegie
  • 200 gr di cioccolato bianco1.5 dl di panna fresca
  • 50 gr di farina
  • 50 gr di mandorle non pelate
  • 150 gr di zucchero
  • 50 gr di burro
  • 1 limone non trattato
  • sale

Lava le ciliegie, asciugale, elimina il picciolo, denocciolale e cuocile per 10 minuti in una casseruola con il succo del limone filtrato e 100 gr di zucchero. Scolale e lascia addensare il liquido nella casseruola. Sfrega tra le dita la farina con il burro, lo zucchero rimasto e una presa di sale fino ad ottenere un composto a briciole. Unisci le mandorle tritate grossolanamente e un cucchiaio di acqua o quanto basta perchè la pasta formi grosse briciole. Distribuiscile su un foglio di carta da forno e fai riposare in frigo per 1 ora. Cuoci il composto in forno già caldo a 180° per 10-12 minuti finchè diventa dorato. Nel frattempo raschia il cioccolato bianco in modo da ottenere un po di riccioli per decorare e tienili da parte. Trita quello rimasto, trasferiscilo in una ciotola e scioglilo a bagnomaria. Unisci la panna a temperatura ambiente, mescolando con una spatola e fai riposare la ganache in frigo per 30 minuti. Disponi le ciliegie fredde con il loro sciroppo in un grosso piatto leggermente fondo, versa sopra lentamente la ganache e trasferisci in frigo per 4-5 ore. Cospargi il dolce con il crumble solo al momento di servire e decora a piacere con i riccioli di cioccolato bianco preparati.

Pubblicità

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...