MAZZANCOLLE

Per conservarle in casa avvolgile in un panno umido e sistemale nella parte meno fredda del frigo. IN ogni caso, cerca di consumarle entro 24 ore dall’acquisto. Avendo cura di sciacquarle prima della cottura. Anche se spesso vengono chiamate gamberi reali e imperiali, le mazzancolle sono crostacei particolari. Diversamente dai gamberi, hanno le antenne posizionate in senso orizzontale oppure rivolte verso l’alto e sono mediamente più affusolate e di maggiori dimensioni. Mentre i gamberi sono più comuni negli oceani Indiano e Pacifico, le mazzancolle vivono soprattutto nel Mar Adriatico. Assai ricercate per il gusto aromatico ma delicato della polpa sono ottime consumate crude oppure dopo una rapida cottura. Anche se si trovano in vendita già pulite e sgusciate, quelle surgelate in genere provengono dall’Atlantico e sono molto pratiche da cucinare, è sempre meglio comprarle fresche. La cottura, che sia alla griglia, al forno o in padella, deve sempre essere rapida per non rovinare le carni delicate. Per essere certo che siano fresche, affidati all’olfatto: l’odore di mare deve risultare gradevole. Poi usa il tatto per accertarti che le carni siano sode e non molli. Osserva quindi il colore: se il carapace e la testa hanno un colore scuro o presentano macchie, la mazzancolle potrebbe non essere fresca. Infine, guardala negli occhi, devono esser elucidi e grandi. La mazzancolle predilige acque costiere non troppo profonde e con fondali sabbiosi. Nascosta durante il giorno esce soltanto al calare del sole per svolgere le sue attività di pesca. 20 cm è la lunghezza massima raggiunta dalle mazzancolle, quella media è di circa 13 cm. Questi crostacei vivono lungo i fondali sabbiosi del Mar Mediterraneo. Dopo aver pulito mazzancolle e crostacei in genere non buttare le teste e i carapaci. Sono preziosi per preparare il fumetto ideale per insaporire zuppe, risotti e paste a base di pesce.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...