COPPA DI KEFIR DI SOIA

  • 300 gr di kefir di soia
  • 2 cucchiai di burro di arachidi
  • 2 cucchiai di sciroppo di agave
  • 30 gr di granella di fave di cacao
  • 2 cucchiaini di confettura di visciole

Mescola in una ciotola il kefir di soia e lo sciroppo di agave. Aggiungi il burro di arachidi e mescola delicatamente in modo da ottenere una crema variegata. Servi in coppette decorando con la granella di fave di cacao e la confettura di visciole. Tieni in frigo fino al momento di servire.

CREMA GIALLA DI SIMONETTA

Metti in freezer una ciotola di vetro. Leva i semini da 2 baccelli di vaniglia e tagliali in pezzi. Versa 1\2 litro di latte in un tegame, aggiungi semi e baccelli e la scorza di un limone, ma solo la parte gialla. Scalda sul fuoco portando a bollore e mescolando ogni tanto. Versa 7 tuorli, 125 gr, 130 gr di zucchero e 40 gr di amido di riso in un tegame e mescola con la frusta per ottenere una crema liscia. Appena il latte inizia a bollire, versalo sui tuorli in 3 volte filtrandolo con il colino e mescolando sempre con la frusta. Rimetti sul fuoco e gira in continuazione fino a che la crema si è addensata. Per raffreddarla velocemente versala nella ciotola che era in freezer e mescola con una frusta molto velocemente, deve arrivare a 50°: deve essere liscia e molto lucida.

CONDIGGION

Rassoda 2 uova, sbucciale e tagliale a spicchi. Lessa 100 gr di fagiolini per 5 minuti in acqua bollente salata, scolali e raffreddali. Strofina 4 gallette del marinaio, o panini secchi, con 1 spicchio di aglio schiacciato, bagnale con 1 bicchiere di acqua con 2 cucchiai di aceto. Girale dopo 5 minuti per altri 2 asciugali, premile tra 2 fogli di carta forno. Affetta 1 cipolla rossa, 2 pomodori, 1 peperone, 1\2 cetriolo e i fagiolini: mescola le verdure in una terrina con 60 gr di olive e 60 gr di mosciame di tonno o 25 gr di bottarga, olio, sale, pepe e basilico. Unisci le gallette in grossi pezzi e fai riposare 20 minuti.

RISO PAKHALA CON FIORI DI ZUCCA CROCCANTI

  • 400 gr di riso basmati o altro riso bianco amidaceo
  • 800 ml di acqua
  • 500 gr di yogurt bianco sbattuto
  • 1 cucchiaio di olio di senape
  • 1\2 cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 1 pizzico di asfoetida
  • 1 pizzico di peperoncino
  • fiori di zucca lavati
  • 2 cucchiai di farina di riso o di ceci
  • olio di semi
  • coriandolo o menta

Fai bollire il riso, una volta cotto non deve essere drenato ma lasciato a riposare nell’acqua di cottura. Quando è freddo aggiungi lo yogurt e lascialo fermentare una notte in un luogo fresco e asciutto. Scalda in padella l’olio di senape con le spezie, aggiungili al riso, sala e mescola. Il fiore di zucchina, cosparso di farina di riso e fritto, va servito sopra il riso, decorato con coriandolo o foglie di menta.

FLAN DI SEMOLINO ALLA VANIGLIA

  • 600 ml di latte
  • 80 gr di semolino
  • 2 uova
  • 150 gr di lamponi
  • 1\2 baccello di vaniglia
  • 150 gr di zucchero

Sciogli 90 gr di zucchero in un pentolino a fondo spesso fino ad ottenere un caramello biondo. Versalo sul fondo di una pirofila ovale piuttosto bassa, della capacità di 1 litro. Lascia solidificare. Scalda il latte con lo zucchero rimasto e il baccello di vaniglia tagliato a metà fin quasi al bollore. Unisci il semolino a pioggia e cuoci per qualche minuto mescolando. Lascia intiepidire un po il composto mescolando spesso; elimina la vaniglia, quindi incorpora le uova, poi, molto delicatamente, anche i lamponi. Versa la preparazione nello stampo caramellato e cuoci in forno già caldo a 170à per 40-45 minuti. Lascia raffreddare, poi passa in frigo per almeno 2-3 ore prima di rovesciare il dolce su un vassoio da portata e servire.

PETALI IN PASTELLA

Versa 300 gr di farina in una ciotola, unisci 1 tuorlo e aggiungi acqua fino ad ottenere un impasto uniforme con una densità simile a quella dello yogurt. Lava e asciuga delicatamente i petali di 2 rose biologiche, immergi nella pastella e friggi uno a uno in olio bollente, da entrambi i lati, finchè saranno ben dorati. scolali, falli asciugare su carta da cucina, salali leggermente e servi subito.

BURRO DI FRUTTA SECCA

  • 400 gr di anacardi o mandorle non tostati
  • 1 pizzico di sale

Trasferisci gli anacardi su una teglia rivestita di carta forno e tostali in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti o fino a quando iniziano a diventare dorati. Lasciali raffreddare, trasferiscili nel mixer, aggiungi un pizzico di sale e frullali fino a ridurli in polvere. Continua a frullare per 7-10 minuti fino a d ottenere una crema liscia ed omogenea. Trasferiscila in un vasetto e conservala in frigo.

SEPPIE AL CURRY E LEMON GRASS

  • 4 seppe pulite
  • 2 cipollotti
  • 1 stelo di lemon grass
  • 1\2 cucchiaino di curry in polvere
  • 1 mazzetto di aneto
  • 4 pomodori costoluti medi
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Pulisci i cipollotti e tritali con il lemon grass e qualche ciuffetto di aneto; raccogli il trito in una terrina, unisci il curry e 8 cucchiai di olio, mescola e lascia riposare per qualche minuto, il tempo di preparazione delle seppie. Lava le seppie, asciugale e pratica delle incisioni a griglia sul dorso in modo da facilitare la penetrazione del calore, aiutati con un taglierino. Quindi mettile a insaporire nella marinata di curry per circa 30 minuti. Lava e asciuga i pomodori poi tagliali a metà e strizzali leggermente, sala, pepa e cuoci alla griglia sul lato della pelle. Scola le seppie e grigliale 2-3 minuti per lato, quindi affettale e servile con i pomodori.