INVOLTINI DI BIETOLE FILANTI

  • 8 belle foglie di bietola a coste tra le piu’ larghe
  • 2 zucchine grosse
  • 4 fette di mortadella
  • 1 mozzarella
  • 1\2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Prendi le foglie di bietola e, dopo aver tagliato le parti più spesse del gambo, lavale e scottale in acqua bollente per circa 2 minuti. Scolale delicatamente con il mestolo forato, tuffale subito in acqua fredda, gocciolale e allargale su un canovaccio ad asciugare. Privale quindi della costola centrale con un coltellino affilato, dividendo ogni foglia a metà nel saenso della lunghezza. Sciacqua le zucchine e affettale per il lungo con il pelapatate ad archetto, ottenendo in totale 24 fette sottili; scottale 1 minuto in acqua bollente salata, scolale e asciugale. Adagia 2 fette di zucchine su 8 1\2 foglie di bietola, copri con 1\2 fetta di mortadella ripiegata in modo che non debordi, poi disponi sopra alcune fettine sottili di mozzarella e, infine, un’altra fetta di zucchina. Arrotola a involtino ogni fetta farcita e avvolgi ciascun cilindretto così ottenuto in un’altra 1\2 foglia di bietola. Infine, lega con lo spago da cucina. Allinea gli involtini in una pirofila con carta da forno, senza sovrapporli ma facendo in modo che stiano in un solo strato; spruzzali con il vino e un filo di olio. Passa in forno a 190° per circa 5 – 6 minuti e servi subito.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...